Gennaio, 2022

14Gen(Gen 14)5:00 pomeriggio16(Gen 16)4:30 pomeriggioLe mappe evolutive della coscienza: chakra e dinamiche a spiraleLe Costellazioni Integrali come via di sviluppo della consapevolezza

Dettagli dell'evento

Le mappe evolutive della coscienza: chakra e dinamiche a spirale

Il nostro percorso di vita è innanzitutto un viaggio di conoscenza. Gli “stati” e gli “stadi” evolutivi di questo viaggio si susseguono uno dopo l’altro, senza possibilità di saltarne alcuno. In questo viaggio di “infuturamento”, nel tentativo di divenire sempre più pienamente noi stessi, nulla è mai casuale. Le sfide, i temi, le problematiche che il destino ci pone dinnanzi sono le condizioni di vita necessarie al nostro “fare anima”. Permettendoci di sviluppare quelle forze interiori che ci rendono capaci di includere e trascendere i nostri limiti. Il fine è di generare una nuova dimensione di consapevolezza da cui concretamente percepire e operare nel mondo. Per cambiare il mondo, occorre cambiare se stessi.
Per cambiare se stessi, occorre cambiare la nostra relazione con il mondo.

Esistono molte mappe che ci aiutano a comprendere le tappe evolutive della coscienza. Tra queste, due in particolare ci interessano in questo modulo. La prima, antica e universalmente nota: i chakra, intesi qui innanzitutto come la mappa dello sviluppo umano su un piano fisico, animico e spirituale. La seconda, recente, innovativa e efficace è Spiral Dynamics: metodologia sviluppata negli USA da Don Beck e Chirs Cowen sulla base del lavoro di Clare Graves.

Le Costellazioni Integrali e altre tecniche evolutive ci permettono di esplorare le tappe di questo viaggio, unendo pensiero, sentimento e azione, per generare nuove comprensioni di sé e dell’altro.

Il connubio con le antiche conoscenze dello Yoga, l’integrazione di Mudra e Asana a opera della maestra Annabella Cremonte Yoga ci permetterà di penetrare ancora di più e meglio al mistero del nostro risveglio.

Alcuni temi

– Perché servono le mappe (che non sono il territorio)
– I chakra
– Costellare i chakra
– Spiral Dynamics e il concetto di “meme”
– Il modello integrale
– La differenza tra stato e stadio
– Evoluzione orizzontale e evoluzione verticale
– Gli stati di coscienza: veglia, sogno, sonno, turya (il quarto stato, il testimone), turyatita (oltre il quarto)
– La matrice Wilber-Combs
– Andare oltre l’”io-pensiero”
– La scaturigine della coscienza: l’indagine sull’Io sono
– Tecnologie della coscienza: concentrazione-contemplazione-meditazione

Quando

14 (Venerdì) 5:00 pomeriggio - 16 (Domenica) 4:30 pomeriggio

Dove

Milano

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X