Percorso di Costellazioni Familiari ad approccio integrale

"Non è mai troppo tardi per aver avuto un'infanzia felice"

Milton Erickson

Le Costellazioni Familiari Integrali: una via di consapevolezza, integrazione e benessere

Le costellazioni sono una metodologia semplice e efficace per migliorare la nostra vita, creare relazioni sane e generative, per imparare a esprimere il nostro pieno potenziale.  E’ una modalità di lavoro che crea uno  “spazio accanto al tempo”, una dimensione che ci permette di osservare le dinamiche che ostacolano la nostra piena espressione e di sciogliere quei nodi che ci trattengono nella realizzazione della nostra pienezza.

7 appuntamenti per acquisire le basi delle Costellazioni Familiari Integrali

18-19 gennaio 2020. Le qualità dell’essereE’ un seminario fondamentale che punta direttamente al cuore di ciò che significa diventare costellatori, counselor e professionisti della relazione d’aiuto. E’ l’esplorazione, lo svelamento e la sperimentazione di quelle qualità essenziali trasversali, che fanno la differenza non solo nel professionista, ma in ogni essere umano evoluto. Il nostro compito come uomini e come professionisti è avere accesso alla nostra sorgente, a quello spazio interiore da cui emergono le nostre qualità essenziali più vere. Solo così potremo aiutare i nostri clienti: accompagnandoli in uno spazio che innanzitutto noi conosciamo. Apprendere le costellazioni ha molto a che fare con il saper essere e saper divenire. Diventare costellatori richiede la coltivazione di qualità molto chiare che hanno a che fare con lo “spazio interiore” da cui operiamo,  con la qualità della presenza nel qui e ora e con la capacità di sospendere ogni forma di pre-giudizio sulla realtà emergente. Tali qualità vanno allenate e tenute vive, anche attraverso specifiche tecniche che verranno riproposte lungo tutto il percorso. Durante il seminario si introdurranno le linee generali di alcuni modelli teorico-esperienziali che stanno alla base della nostre scuola e in particolare: la Theory U di Otto Scharmer, il Modello Integrale di Ken Wilber e le Spiral Dynamics di Beck & Cowen, il pensiero sistemico e altro ancora. Inoltre, sperimenteremo tecniche di consapevolezza, di percezione e di immedesimazione che stanno alla base di un vero approccio fenomenologico, laddove non siamo noi a parlare del fenomeno e a pretendere di poterlo spiegare, ma lasciamo che sia il fenomeno a parlare di sé, a partire da uno spazio di coscienza vuoto e ricettivo. Questo modulo  inaugura il nuovo percorso di formazione 2020-22 in Costellazioni Integrali® e Tecniche Evolutive.

15-16 febbraio 2020. Le radici nel cuore: siamo ciò che eravamo. Questo è un seminario fondamentale per ritrovare la propria forza e la propria serenità nelle relazioni familiari, personali e professionali. Parleremo di corrente ereditaria, la linea degli avi attraverso i quali la vita è giunta fino a noi. Parleremo di come mettersi “al giusto posto” (sul piano sistemico) rispetto ai nostri genitori e in generale ai nostri famigliari. Parleremo di identità maschile e identità femminile, della benedizione dei genitori ai figli e della forza che ci giunge dagli avi. Soprattutto, parleremo della “forza senza sforzo”, quella dimensione di radicamento e forza serena che si manifesta quando impariamo a ricevere e a sentirci sostenuti da chi è venuto prima di noi. Come diceva Milton Erickson: “non è mai troppo tardi per aver un’infanzia felice”. Questo seminario è un’occasione per sperimentarlo.

14-15 marzo 2020. Al cuore delle relazioni d’amore. Se chiudiamo gli occhi, nessuna immagine ci ritrae veramente soli. Intrecciati come trama e ordito di un tessuto cosmico, dal momento del concepimento in poi, tutti siamo sempre in relazione. Nel corso della vita le relazioni assumono forme diverse e si declinano in infiniti modi. La matrice comune di ognuna di esse è l’Amore, che è un altro modo per dire Vita e Felicità. E’ l’espressione del flusso vitale che ci attraversa, senza il quale la Vita non può chiamarsi tale e la Felicità diviene una chimera irraggiungibile. Per essere felici, occorre tornare alle radici della nostra capacità di amare, tornando a quel fuoco che arde incessantemente dentro di noi e che spesso dimentichiamo e trascuriamo. Soffriamo tutte le volte che limitiamo il flusso d’amore verso noi stessi, verso gli altri e verso il mondo. In realtà non si può smettere di amare, e ogni volta che tentiamo di farlo proviamo dolore.

18-19 aprile 2020. Famiglie in trasformazione. Le Costellazioni donano a ciascuno la possibilità di rigenerare e rivitalizzare le proprie relazioni, permettendo al flusso di amore di ritornare a fluire liberamente. Ciò è possibile e auspicabile anche nelle situazioni più complesse. In questo seminario, infatti, daremo particolare rilevanza proprio a quelle situazioni che – più di altre – richiedono un processo di riconciliazione con l’altro, con sé stessi e con il flusso della vita.Tratteremo le dinamiche funzionali e disfunzionali che possono caratterizzare i casi di separazione e divorzio e evidenzieremo con particolare attenzione ciò che può e deve essere fatto per salvaguardare il benessere dei figli. Evidenzieremo le modalità funzionali per comprendere e gestire le famiglie complesse, in cui accanto al nuovo nucleo familiare vi sono i figli di precedenti relazioni. Oltre a ciò, parleremo delle dinamiche relative alle famiglie adottive che per la loro specifica struttura sistemica meritano un particolare approfondimento.

16-17 maggio 2020. OpenLab.  Laboratorio aperto per esercitazioni, costellazioni, supervisioni, pratiche complementari. Sperimentazioni di nuovi modelli costellativi e nuove applicazioni. Le costellazioni – al pari e forse ancora più di ogni tecnica di facilitazione – si apprendono realmente solo attraverso la pratica. Eppure, gli apprendisti costellatori raramente hanno a disposizione uno spazio supervisionato in cui fare liberamente esperienza in qualità di facilitatore e mettersi alla prova, potendo contare sul supporto e sulla supervisione dei docenti ma anche del gruppo.
L’OpenLab nasce proprio per soddisfare il bisogno di accumulare “ore di volo” e tutta l’esperienza necessaria a potersi mettere in gioco in totale sicurezza, nel mondo.

13-14 giugno 2020. Costellazioni individuali e tecniche nel colloquio one-to-one. La maggior parte delle persone conoscono le costellazioni prevalentemente nella loro modalità più nota, ovvero svolta all’interno di un gruppo. Al contrario, esse possono essere applicate con altrettanta efficacia nel colloquio one-to-one tipico del counseling, del coaching, della consulenza o della terapia. Esse rappresentano un nuovo modo di osservare la realtà. Le sessioni individuali permettono al cliente di acquisire – alle volte con velocità sorprendente – nuove importanti comprensioni e insight sulla sua realtà e sulle problematiche che sta affrontando, permettendogli così una ristrutturazione efficace del proprio tema mediante una vera e propria espansione della propria consapevolezza.Nel corso delle sessioni di Costellazioni Individuali la conduzione avviene in modalità sostanzialmente diversa da quella che tipicamente vediamo accadere nelle sessioni di gruppo, senza tuttavia perdere in efficacia. Le modalità di conduzione includono l’utilizzo di strumenti, materiali e setting diversi utilizzati con la finalità di rappresentare il sistema del cliente. Ancor più che nel lavoro di gruppo, ciò che veramente fa la differenza nel lavoro individuale è la qualità della presenza del conduttore. Attraverso la presenza sarà possibile sviluppare i nostri “sensi sottili” che permettono di entrare a un livello di connessione più profonda con il cliente, distinguendo tra le seguenti forme di connessione: risonanza somatica, empatia, compassione, immedesimazione consapevole.

3-5 luglio 2020. Residenziale. Il matrimonio sacro (con se stessi). Il riconoscimento e l’espressione dei propri talenti. Ti volgi indietro, verso il tuo passato; e poi avanti, verso il tuo futuro. Ti chiedi:” Come sono cambiato in questo tempo? Da quale futuro sono attratto? Quale è quella parte di me più profonda e essenziale che, oltre qualsiasi cambiamento, percepisco immutabile e eterna?”. Se non distogli la tua attenzione da queste domande fondamentali e dalle emozioni che suscitano, sei arrivato esattamente dove ora è bene che ti trovi. Sei giunto al momento in cui la curiosità di scoprire chi sei ti porta alla ricerca più importante della tua vita. Ti accorgi che non puoi più evitare di farlo: è una forza che ti spinge a cercare delle risposte a questi quesiti. Questo seminario è indicato per tutti coloro che danno al termine cambiamento la valenza della trasformazione interiore, l’unica che può condurti a vivere da vivo, l’unica che ti porta al matrimonio più importante della tua vita: una promessa eterna di fedeltà a te stesso, al tuo vero Io, a cui non potrai più dire “no”. È giunto il momento di considerare se hai “intenzioni serie” verso il tuo vero Io.

Prezzo

Il Corso in Costellazioni Familiari Integrali ha un costo di € 1.500 + IVA (costi di vitto e alloggio del seminario residenziale di luglio 2018 non compresi). Il costo del singolo modulo è di €250,00 più Iva.

Dove

I 5 appuntamenti si terranno a Milano, presso il centro YoMoDa di viale Papiniano 42 (MM2 Sant’Agostino) eccetto il seminario di luglio che è residenziale.

Desideri saperne di più?

Compila il modulo di contatto, scrivi all’indirizzo: iscrizioni@altroove.it  o invia un messaggio whatsapp al 333 2390906

Direttore e Docenti del Percorso

Lorenzo Campese

E’ nato a Trieste, nel 1966. Vive e lavora a Milano. E’ fondatore e direttore  di Altroove | Scuola per lo sviluppo delle qualità umane essenziali. E’ presidente e fondatore di One Consulenza Evolutiva, una società che applica il paradigma sistemico, olistico e integrale per l’evoluzione delle organizzazioni e delle persone... continua

Susanna Cohen 

Laureata in medicina e chirurgia all’Università degli Studi di Milano, specializzata in psichiatria e psicoterapia, ha frequentato il training di specializzazione quadriennale in psicoterapia cognitiva e comportamentale, co-fondatrice di Altroove... continua

Desideri saperne di più? Compila il modulo di contatto:

Testimonianze

caret-down caret-up caret-left caret-right

“Ho preso a fare molte cose in maniera diversa, alcune paure che avevo sono state archiviate in maniera velocissima… e credo di essere molto più vivo e vitale. Tutto il percorso è stato importante, interessante, nutriente e ci sono stati momenti in cui sento di aver volato su vette altissime.  A chi mi ha chiesto come è andata ho risposto che è stata una delle migliori esperienze della mia vita”.

Carlo Francioni

"Mi sento un fiore, un fiore in un giardino di cuori, che battono tutti insieme. E il suono è bellissimo, è un melodia di mille colori, è una melodia che non sai dove va, ma sai che c’è. Ogni tanto ci si incontra e si crea una sinfonia assieme, ogni tanto ognuno segue la propria, segue la propria musica. E anche quando questo accade la melodia del gruppo non smette mai di risuonare dentro quel fiore. Perché è una melodia costante, quella dell’Amore. Grazie Lorenzo. Queste sono le Costellazioni per me."

Corinna Bianchi

“Ho fatto delle fotografie nella mente di alcuni momenti passati insieme e quando le sento necessarie le estrapolo nel ricordo. Sono immagini vive e molto potenti che mi danno la sensazione di riportare ogni cosa in armonia. Siamo bellissimi”.

Inses Isella

"Grazie all’eccellente conduzione, il percorso è stato bello, ricco e profondo.Ogni partecipante ha contribuito a creare un’atmosfera e un “corpo” di gruppo veramente particolare, complice l’affettuosa guida di Lorenzo. Forte è il desiderio di tutti di stare di nuovo insieme: per essere protagonisti e testimoni del processo evolutivo; per avere nuovamente il calore, l’affetto, e le risate che ci hanno nutrito."

Silvana Borile
Seguici: